Grillo, Lanzillotta: “Un piccolo comizio autoreferenziale”

Roma, 19 febbraio 2014 – “Quello di Grillo è stato un piccolo comizio autoreferenziale, lui sente la difficoltà di un passaggio politico dove si tenta di realizzare le cose non fatte dalla politica che poi è il terreno su cui è nato e cresciuto Grillo. Quindi lui non può riconoscere a Renzi il merito o l’aspettativa di realizzare qualcosa, perché nel momento in cui facesse questo, verrebbe meno la base del grillismo”. E’ quanto ha dichiarato Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato intervenendo a SkyTg24. “Non so – ha concluso – quanto la base del M5S abbia apprezzato la performance di andare alle consultazioni senza minimamente accettare il confronto sul cosa fare”.
EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter