Legge elettorale, Lanzillotta: “Necessario cambiare la soglia di sbarramento”

Roma, 24 febbraio 2014 – “Sull’Italicum abbiamo detto che ci sono alcune cose da cambiare come, ad esempio, le soglie di sbarramento. Riteniamo che il 37% dà un premio di maggioranza troppo alto rispetto alle indicazioni della Corte Costituzionale perché un partito che raggiungesse quella soglia potrebbe avere il 55% dei seggi. Visto che Renzi si ispira al modello del sindaco d’Italia riteniamo che il premio di maggioranza debba avvicinarsi molto a quello previsto per l’elezione dei sindaci”.  
EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter