Euro, Lanzillotta: “Campagna contro moneta è alibi per non fare nostre riforme”

Roma, 3 aprile 2014 – “Non difendo l’euro tout court, ma la campagna di chi grida contro la moneta unica mi sembra velleitaria, propagandistica e, soprattutto, un alibi per evitare di affrontare le questioni vere, come le riforme di cui il nostro Paese ha bisogno e di un’Europa in cui l’Italia dovrebbe contare di più e non di meno come invece accadrebbe se si decidesse di abbandonare l’Euro”.  E’ quanto ha dichiarato Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato ed esponente di Scelta Civica intervenendo a Skytg24.

EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter