Italicum, Lanzillotta: “No a fiducia, ma non si torna indietro”

Roma, 15 aprile 2015 – “La legge elettorale è stata oggetto di una lunghissima elaborazione e anche di una faticosa mediazione all’interno del Pd, ora è arrivato il momento di decidere” Lo ha detto Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato durante la trasmissione Omnibus su La7. “Mi auguro – ha aggiunto – che non si ricorra al voto di fiducia, questa è una valutazione che spetterà al Governo. Quello che appare evidente è che non si può tornare indietro, ricominciare a discutere e perdere altro tempo prezioso perché, ad oggi, non abbiamo una legge elettorale. La minoranza del Pd si deve rendere conto che ha una grande responsabilità. Sembrerebbe incomprensibile agli italiani che, nel momento in cui ci sono i primi segnali di ripresa economica, noi ci fermassimo tre mesi per fare la campagna elettorale perché c’è uno scontro interno al Pd. Penso che questo gli italiani lo considererebbero demenziale” ha concluso Lanzillotta.

EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter