Pd, Lanzillotta a Letta: “Perché non hai sfidato Renzi alle primarie, su Italicum decisione più che matura”.

Roma, 28 aprile 2015 – “Rispetto moltissimo Enrico Letta ma non ho capito perché non abbia partecipato alle primarie del Pd: ero quello il modo e il momento per affermare la sua leadership in alternativa al progetto renziano” Lo ha detto Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato intervistata a Coffee Break su la7. “Renzi ha impresso una svolta alle riforme sia nei contenuti che nei tempi per la loro attuazione” , ha proseguito la senatrice del Partito Democratico. “Sull’Italicum ci sono stati diversi passaggi parlamentari ed interni al partito: il testo è stato modificato più volte accogliendo anche molte indicazioni della minoranza del Pd, e adesso deve essere approvato. Da otto anni discutiamo senza successo su come modificarla – ha concluso Lanzillotta – e avere un sistema elettorale efficiente è importante anche dal punto di vista economico perché serve a dare all’estero e agli investitori un segnale di stabilità politica del Paese”

EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter