Senato, Lanzillotta: “I numeri ci saranno, non sprechiamo chance di ripresa”

Roma, 12 giugno 2015 – “Se non ci si assume la responsabilità delle riforme l’alternativa sono le elezioni. Ciò significherebbe inchiodare il Paese per sei mesi a dibattiti da talk show invece di lavorare per cogliere gli effetti della ripresa che c’è ma va sostenuta con le riforme, come ha ricordato ieri anche la Corte dei Conti. La classe politica, tutta, deve avere oggi un solo obiettivo: lavorare per intercettare la crescita e fare politiche che abbiano un effetto moltiplicatore. Per questo ritengo che in Senato i numeri ci saranno”. Lo ha detto Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato intervistata a “Di Mattina” su Rainews24.

EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter