Legge elettorale, Lanzillotta: “Al Senato spazio per un esame ordinato se non c’è ostruzionismo”

Roma, 17 ottobre 2017 – “Al Senato, dove il regolamento concede meno spazio all’uso del voto segreto, ci auguriamo che sulla legge elettorale si possa sviluppare un esame ordinato, anche se i tempi sono molto ristretti”. E’ quanto ha dichiarato Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato intervistata ad Omnibus su la7.  “Non so se il Governo porrà anche qui la fiducia – ha proseguito – ma voglio ricordare che questa è uno strumento adottato sulla base del comportamento in aula dell’opposizione. Se i gruppi parlamentari intendono misurarsi su alcune precise proposte di merito che consentono la discussione bene; se la risposta invece sarà una valanga di emendamenti, la fiducia sarà quasi inevitabile e, peraltro, del tutto legittima su una legge ordinaria come è quella elettorale” ha concluso.

EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter