Germania, Lanzillotta (SC): “A Berlino larghe intese sono una cosa seria”

Roma, 23 Settembre 2013 – “Nonostante l’ampia vittoria, il cancelliere Merkel ha aperto ai socialisti per formare un governo di grande coalizione nell’interesse della Germania prima ancora che del singolo partito. A Berlino la grande coalizione è una cosa che prendono sul serio, qui forse serve a nascondere le grandi debolezze del Pdl e del Pd”. E’ quanto ha dichiarato Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato intervenendo alla trasmissione “l’Aria che tira” su la7.
“Dovremmo recuperare lo spirito per cui è nato il governo Letta – ha proseguito l’esponente di Scelta Civica – quando Pdl, Pd, e noi di Scelta Civica, abbiamo accolto l’invito del presidente Napolitano a formare un governo per le riforme del paese, dividendoci il costo, pesante, di queste riforme. Invece in questi mesi abbiamo assistito ad ultimatum da parte dei due maggiori partiti come se le larghe intese servissero per nascondere debolezze interne e restituire mance elettorali. Ma di questo passo non si va lontano” ha concluso Lanzillotta
EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter