Ddl Stabilità, Lanzillotta: “Ok alla fiducia ma il Governo deve lavorare per le riforme”

Roma, 26 novembre 2013 – “Oggi il nostro voto sarà favorevole perché ancora speriamo ci sia la possibilità che il Governo, anche in vista del semestre di presidenza europea, capisca che occorre un vero cambio di passo. E’ con questo auspicio che votiamo oggi la fiducia, convinti che la stabilità è un bene prezioso a patto che serva a portare il Paese fuori dalla crisi e non a narcotizzarlo facendolo affondare lentamente. E’ con questo obiettivo che da domani chiederemo al Governo risposte chiare e concrete”. È quanto ha dichiarato la senatrice di Scelta Civica, Linda Lanzillotta intervenendo in aula sul ddl stabilità.
EmailFacebookGoogle+LinkedInTwitter